Dai un'occhiata al nostro Portfolio Spark AR

Vincenzo Miano

  • APTITUDE

Nato il 12 febbraio 1993 a Cinquefrondi provincia di Reggio Calabria, vive in un piccolo paesino in Provincia di Reggio Calabria che si chiama Cosoleto. Dopo aver conseguito il diploma di Perito Tecnico Informatico ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria conseguendo la laurea triennale in Grafica d’Arte.

 

Oltre alla Grafica d’Arte, è appassionato di fotografia che pratica sin dall’età adolescenziale dapprima con una compatta, adesso con una fotocamera digitale semi-professionale.
Fino ad ora ha lavorato sempre con attrezzature minime soffermandosi soprattutto sui contrasti di luce che si possono creare sui vari soggetti e che conferiscono loro degli aspetti particolari dai quali è molto attratto.

 

Ama creare, soprattutto in campo fotografico, dove elabora, sperimento e dando voce alle sue idee. Per i suoi progetti utilizza soprattutto del materiale semplice e di riciclo come cartoncino, cartone, teli ecc… Realizzando, quindi, abiti e scenari dove il soggetto e le forme si legano benissimo, ottenendo così delle foto molto particolari, dove il contrasto luce e ombra è sempre presente.

I suoi scatti si soffermano principalmente su foto di moda, ritratti e architettura.

 

Serie Fashion Cardboard

Uno dei miei progetti preferiti, tutto realizzato da me, dal set design fino allo scatto finale.
Per la riuscita del progetto mi aiuto spesso con la creazione di un moodboard, buttando giù, quindi, anche qualche schizzo. Utilizzo spesso del materiale di riciclo per la creazione di costumi e scenari; in questo caso ho utilizzato del semplicissimo cartone.

 

Serie Simmetry

Queste foto sono una sorta di intima associazione tra corpo e forme, caratterizzate dalla presenza di luci e ombre che creano un’unione tra i vari elementi. Anche qui ho utilizzato del materiale di riciclo, un semplice telo nero.

 

Serie Red Passion

Mi trovo a mio agio sia davanti che dietro l’obbiettivo, questi sono una serie di autoscatti realizzati creando un mini set fotografico a casa, con l’utilizzo di un semplice cartoncino per l’arco e una tenda rossa come sfondo. Per questo progetto ho scelto il colore rosso perché è uno dei miei colori preferiti.

 

Reflection

Autoscatto realizzato durante la Pandemia, periodi terribili per tutti, dove essere isolati socialmente ci ha portato a riflettere su tante cose. Ho creato un mini studio a casa, dove durante quel periodo e durante tutto quel tempo ho fotografato, creato, esplorato le diverse angolazioni della fotografia.

Physical exhibit

Presso Bobino Milano – Piazzale Stazione Genova, 4, 20144 Milano MI

MILANO DESIGN WEEK 2022
6 – 12 Giugno