Dai un'occhiata al nostro Portfolio Spark AR

ID.EIGHT

  • Sfashion-net

 MADE OF collective 

 

ID.EIGHT è un brand di sneakers sostenibili Made in Italy, unisex, cruelty free, realizzate con materiali derivanti dagli scarti dell’industria alimentare – come bucce di mela, raspi e bucce di uva, foglie di ananas – nato nel 2019 dall’iniziativa dello stilista sud-coreano Dong Seon Lee e della product manager italiana Giuliana Borzillo.

 

LE SNEAKERS

La formula è: unire la tecnologia dell’innovazione circolare alle storiche manifatture locali, per dare vita a un design casual e genderless, con richiami ai colori e all’estetica anni ’90.

La scelta dei materiali è frutto di un’approfondita ricerca che ha portato alla individuazione di alternative alla pelle, derivanti da rifiuti di altri cicli produttivi.

I materiali caratteristici del brand, valorizzati da un mix di contrasti sagomati sulla tomaia, derivano infatti dalla trasformazione degli scarti della frutta: apple-skin e Vegea nascono dalla bio-polimerizzazione delle bucce di mela e delle vinacce cedute dalle aziende italiane, mentre Pinatex è realizzato con le foglie degli ananas coltivati eticamente nelle Filippine. A questi si aggiungono l’uso del cotone riciclato o biologico e del poliestere riciclato per tutti i dettagli come etichette, lacci, sottopiede e fodera.

Punto di forza del brand è il Made in Italy, infatti per la produzione delle sneakers i fondatori si affidano ad un calzaturificio a carattere familiare nelle Marche nel quale l’eccellenza della manifattura italiana si tramanda di generazione in generazione.

Il packaging stesso è pensato come uno strumento per incidere positivamente sull’ambiente: la scatola è realizzata in carta riciclata e al suo interno il cliente troverà una “bomba di semi”, una pallina di terra e semi di fiori ricoperta di argilla da piantare in un vaso o da lanciare in un giardino della propria città per attrarre le api, un piccolo gesto per contribuire alla creazione di una biodiversità più favorevole alla vita delle api.

Il brand Id.Eight ha già conquistato una significativa fetta di mercato nel settore delle calzature sportive sostenibili, in un solo anno di attività ha venduto 2000 paia in tutto il mondo, e ha vinto numerosi premi come il premio speciale Pitti Immagine all’interno del concorso Who is on Next di Vogue e Altaroma, il Green Product Award 2020 e la CALLforFASHION dell’incubatore MIP di Firenze.

 

Dong Seon Lee, designer sudcoreano di ID.EIGHT, per la collezione di sneakers del brand si è ispirato alla sua giovinezza trascorsa in Corea negli anni ’90, epoca in cui sono germogliati fenomeni culturali che oggi hanno contaminato tutto il mondo.

Dalla musica K-POP ai videogiochi, dalla vita urbana che non si ferma mai alle luci al neon, Dong Seon ha saputo interpretare l’universo di colore e di contaminazioni della Seoul del design.
Dagli anni della gioventù ad oggi, tramite un mix di colori saturi e texture differenti, Dong Seon ha rappresentato l’animo vivo e metropolitano della città. Seoul è anche la capitale dell’innovazione tecnologica, e lo stilista non ha perso occasione per addentrarsi nelle innovazioni più avanguardiste nel campo dei nuovi materiali bio-based.
HANA FLUO è il primo modello nato dall’estro creativo dello stilista, che ha voluto coniugare un look moderno e urbano ad un’estetica unisex con un mix di colori fluo e saturi.
Un’ onda di cambiamento che racconta di una nuova moda sostenibile, cruelty free, che parte dalla tradizione della manifattura italiana e si evolve tramite l’utilizzo di nuovi materiali realizzati a partire dagli scarti non edibili della frutta, come bucce di mela e di uva e foglie di ananas.

Physical exhibit

Presso Debass ricerca e superfici – Via Vigevano, 43, 20144 Milan MI

MILANO DESIGN WEEK 2022
6 – 12 Giugno